Report di sostenibilità 2020

66 PRT GROUP /BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2020 5.2. Parole d’ordine: competenza e professionalità In un settore di nicchia e innovativo come quello in cui opera il Gruppo PRT, la selezione e la formazione del personale sono aspetti fondamentali che richiedono uno sforzo importante. Determinante in questo senso è il ruolo del Responsabile del Personale che a fine anno stila un programma formativo sulla base delle necessità rilevate nella valutazione delle performance dei dipendenti. La successiva ricerca di corsi viene realizzata innanzitutto in base alla disponibilità di fondi interprofessionali o ad altre tipologie di finanziamenti e, in caso di necessità particolari o di assenza di contributi esterni, è l’azienda a farsi carico del costo del corso. Il Gruppo PRT, per garantire una corretta gestione della sicurezza del personale e delle informazioni, ha ottenuto importanti certificazioni attraverso le quali si impegna a mantenere standard elevati di qualità nell’erogazione dei propri servizi e ha istituito dei corsi specifici per i dipendenti relativamente alle seguenti norme internazionali: - ISO/IEC 27001:2013 per la gestione della sicurezza delle informazioni; - ISO 9001:2015 per la gestione della qualità; - ISO 45001:2015 per la gestione della sicurezza e della salute; - AgID per la conservazione a norma da seguire in maniera obbligatoria. L’erogazione dei corsi viene effettuata in due modalità: - Accesso a corsi esterni, organizzati da Enti o specifici professionisti. Questa modalità di formazione si svolge solitamente in aula, mentre durante il periodo di emergenza COVID sono stati svolti online attraverso una piattaforma messa a disposizione dall’azienda. - Condivisione delle competenze aziendali con un manager, talvolta affiancato da un consulente. Questa modalità di formazione consente al dipendente di conoscere le piattaforme adottate dall’azienda e le modalità di interrelazione con il resto del personale coinvolto nel processo lavorativo. Il Gruppo PRT, inoltre, mette a disposizione dei corsi più mirati per migliorare le competenze e arricchire la conoscenza dei dipendenti su tematiche particolari che riguardano rami specifici dell’azienda. Nel 2018, PRT ha organizzato un seminario rivolto a tutti i dipendenti a seguito dell’entrata in vigore del Regolamento dell’Unione europea GDPR nel maggio 2016. Le ragioni dell’atto legislativo, i nuovi adempimenti, gli obblighi di consultazione con l’autorità di controllo e il Codice di Condotta sono stati alcuni dei temi trattati, con l’obiettivo di conoscere i principi del Regolamento, verificare l’adeguatezza dell’attuale stato delle misure di sicurezza e individuare le conseguenze in caso di non compliance. In aggiunta, l’azienda ha erogato un corso sulla gestione e la prevenzione dei rischi legati al COVID che ha coinvolto tutti i dipendenti del Gruppo. Il corso, tenuto da una società esterna, è stato erogato su piattaforma e-learning da remoto per ottemperare alle necessità di distanziamento e sicurezza.

RkJQdWJsaXNoZXIy NDUyNTU=