Report di sostenibilità 2020

51 PRT GROUP /BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2020 Nell’ambito delle certificazioni UNI ISO, e con l’ambizione di ricorrere a uno strumento di governance integrato basato sul principio di miglioramento continuo per il controllo e l’ottimizzazione dei processi aziendale, il Gruppo PRT ha adottato un “Manuale del Sistema Integrato”. Tale documento è stato redatto al fine di migliorare progressivamente la gestione delle attività riguardanti la qualità dei prodotti, la gestione degli impatti ambientali e la tutela della salute e della sicurezza dei dipendenti. Con l’obiettivo di esprimere i valori aziendali e il proprio impegno verso una sempre maggiore qualità, tutela della salute e sicurezza dei dipendenti e riduzione degli impatti ambientali, è stata redatta “La Politica per la Qualità, l’Ambiente, Sicurezza e FSC e PEFC”. Attraverso questa politica integrata, il Gruppo PRT richiede a tutti i dipendenti di conoscerne e applicarne responsabilmente le regole e i principi, adottando un comportamento consapevole e partecipando attivamente ai progetti di miglioramento dei processi interni. Negli ultimi tre anni, il Gruppo PRT ha conseguito anche la certificazione EcoVadis che ha come obiettivo quello di migliorare le pratiche ambientali e sociali delle aziende, permettendo loro di gestire i rischi e integrare le eco-innovazioni nelle catene logistiche globali. Nello specifico, la valutazione di sostenibilità si basa su quattro tematiche principali: - il rispetto dei diritti umani; - i diritti dei lavoratori e le condizioni lavorative; - la salvaguardia dell’ambiente; - la lotta alla corruzione. L’analisi della valutazione si basa su standard internazionali come il GRI (Global Reporting Index), l’ISO 26000 e sui principi del Global Compact. La piattaforma ha attribuito all’azienda, per tre anni consecutivi, uno scorecard con riconoscimento SILVER per la Responsabilità Sociale d’Impresa (CSR Rating). All’interno dell’azienda vengono, inoltre, organizzate riunioni periodiche che coinvolgono i vari reparti per consentire un confronto su esperienze positive e far sì che queste possano diventare parte integrante dei processi di gestione dei servizi offerti. L’obiettivo è quello di perseguire il costante miglioramento della qualità del servizio: quest’approccio genera nel tempo soddisfazione e fiducia, fattori che stimolano comportamenti concreti che impattano positivamente sul business del Gruppo e dei clienti.

RkJQdWJsaXNoZXIy NDUyNTU=